“La mentalità con cui affronti la vita può fare tutta la differenza ”

Ecosistema Mindfulness

Per noi la Mindfulness è uno stile di vita.

La pianta della mangrovia è per noi il simbolo delle capacità e delle meta-competenze necessarie per navigare nel mondo volatile, incerto, complesso e ambiguo del ventunesimo secolo.

Il nostro approccio si basa sulla salutogenesi e sulla crescita individuale e collettiva intenzionale. 

L’Ecosistema Mindfulness della Mla® ha come riferimento gli obiettivi dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile e gli Inner Development Goals

Crediamo nell’impatto positivo che le pratiche della Mindfulness, Compassion e Insight possano avere in modo che nessuno venga lasciato indietro nè escluso nel cammino verso il benessere e la felicità e nel rispetto del nostro Pianeta.

ECOSISTEMA MINDFULNESS

benessere, leadership, longevità, aspirazioni

Crediamo che le pratiche di Mindfulness, Compassion ed Insight possano aiutarci a comprendere l’importanza dell’interdipendenza e dell’interconnessione in modo da adottare delle prospettive ecosistemiche orientate al bene comune che superino l’egocentrismo e l’individualismo.

Ognuno di noi ha un impatto sulla vita, sugli altri e sul nostro pianeta.

Agire in modo consapevole e intenzionale è una responsabilità individuale e collettiva.

INTERDIPENDENZA E INTERCONNESSIONE

la social mindfulness

Il nostro mondo è complesso.

La realtà è relazione.

Come scrive Alessandro Cravera “Continuiamo a concentrarci sulle cose anzichè sulle relazioni tra le cose, studiamo il particolare e dimentichiamo la sua connessione strutturale con l’ecosistema di cui fa parte. Cerchiamo di prevedere il futuro anzichè prepararci per futuri diversi. Puntiamo all’efficienza e all’ottimizzazione, anzichè alla ridondanza e all’esplorazione. Ci fidiamo dei piani dettagliati anzichè delle strategie emergenti. Accumuliamo conoscenze ma non educhiamo al loro efficace utilizzo.Puntiamo a raggiungere target e obiettivi incuranti dei costi a essi correlati”.

La social mindfulness è la consapevolezza che facciamo parte di un sistema interconnesso e pertanto quando agiamo e compiamo delle scelte è importante tener conto della nostra interdipendenza.

Le pratiche della Mindfulness promuovono i valori della libertà, dell’uguaglianza e della fraternità. L’altruismo, la solidarietà e la compassione sono aspetti fondamentali dei training di Mindfulness.

La consapevolezza e il rispetto per tutti gli esseri viventi e per il nostro pianeta fa parte della coscienza ecologica e planetaria che siamo chiamati a coltivare per il benessere di tutti.

 

 

INNER DEVELOPMENT GOALS

la crescita individuale per favorire la crescita sociale

Inner Development Goals è una iniziativa nata in Svezia con l’obiettivo di identificare, diffondere e sostenere lo sviluppo di valori, conoscenze, competenze e attitudini rilevanti per la crescita individuale in un ambiente sempre più sfidante e complesso come quello in cui ci troviamo. 

I cinque obiettivi sono:

1) Being: relazione con il sè

2) Thinking: abilità cognitive

3) Relating: prendersi cura degli altri e del mondo

4) Collaborating: abilità sociali

5) Acting: guidare il cambiamento

L’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile  afferma che gli Inner Development Goals sono il pezzo mancante dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile e che “La maggior parte delle persone sul pianeta oggi desidera una società che sia giusta ed equa. Ciò che ci porta a una trasformazione aziendale e sociale è la trasformazione personale: da questa consapevolezza è nata l’iniziativa IDGs”.

Gli obiettivi di crescita interiore sono sempre presenti nei nostri percorsi sia individuali che di gruppo e organizzativi.

Skip to content